La Firma Elettronica di Regold ha ottenuto il brevetto per invenzione industriale.

Con il brevetto, la soluzione di Firma ha ancora più valore e sicurezza.

La Firma Elettronica Avanzata (FEA) di Regold ha ottenuto il brevetto per invenzione industriale. Si tratta di un risultato atteso: il perfetto coronamento di un percorso che ha visto Firma Elettronica come una delle soluzioni più utili e innovative in ambito Real Estate. Abbiamo brevettato un metodo per il tracciamento dei flussi digitali che si attiene agli standard ISO 27037 per l’acquisizione di dati forensi. Vediamo di che si tratta nello specifico e perché è una notizia importante.

Firma Elettronica e Brevetto per invenzione industriale

L’ottenimento del brevetto per Firma Elettronica significa che la soluzione targata Regold è considerata un’invenzione innovativa e originale, in grado di risolvere problemi tecnici e/o di migliorare il processo esecutivo. Il “prodotto inventato” è tutelato e può essere utilizzato esclusivamente dal titolare dell’invenzione: nessun altro ha il diritto o la possibilità di erogare lo strumento e di attribuirsene la titolarità.

Il 3 giugno 2020, la Direzione Generale per la tutela della proprietà industriale del Ministero dello Sviluppo Economico ha concesso il brevetto per la Firma Elettronica Avanzata di Regold.

Con la firma elettronica FEA di Regold gli Agenti immobiliari e i loro clienti sono ancora più sicuri.

Perchè Firma Elettronica di Regold è originale e innovativa

Per ottenere il brevetto per invenzione industriale, dunque, l’opera deve avere le caratteristiche di originalità e innovatività. Perché Firma Elettronica di Regold è innovativa e originale?

Si tratta di un servizio che conferma l’autenticità dei firmatari e l’integrità dei documenti senza necessità di compresenza fisica o supporti cartacei: il metodo di identificazione è informatico. Ma non è tutto: infatti il procedimento tecnologico della speciale Firma Elettronica di Regold garantisce valore probatorio e addirittura permette di firmare i contratti in cui sono previste le clausole vessatorie, in conformità con quanto prescritto dalla norma internazionale di informatica forense ISO/IEC 27037:2012 “Guidelines for identification, collection, acquisition and preservation of digital evidence”.

La prova digitale dell’avvenuta interazione online, costruita secondo le best practice della network forensics, è disponibile all’interno di un file incorruttibile e immodificabile secondo gli standard internazionali.

In pratica, grazie a Firma Elettronica di Regold si eliminano carta e inchiostro, con l’enorme opportunità di poter firmare la documentazione in qualunque luogo, a qualsiasi ora e a qualunque distanza.

Il brevetto, dunque, oltre a sancire l’erogazione in via esclusiva dello strumento, conferma quanto la nostra soluzione sia evoluta e completa: siamo i primi e gli unici a fornire questo tool che sta diventando sempre più indispensabile per gli Agenti Immobiliari.

Il brevetto di Firma Elettronica Avanzata di Regold aggiunge ancora più valore al nostro servizio, grazie al quale si possono firmare a distanza incarichi, proposte, privacy in pochi clic, con validità probatoria e a norma GDPR. Un “attrezzo” divenuto ormai immancabile nella cassetta di ogni Agente Immobiliare, perché permette di velocizzare il modo sicuro l’iter delle trattative, con un notevole risparmio di tempo e risorse.

Firma Elettronica di Regold è attualmente in promozione. Visita la pagina dedicata sul nostro sito per scoprire l’offerta in corso.

Vai a Firma Elettronica